La stagione invernale 2017 è arrivata

Home/News/La stagione invernale 2017 è arrivata

Da martedì 15 novembre 2017, per poter circolare in determinate strade italiane (come per esempio autostrade, strade extraurbane, strade di montagna e dove gli enti proprietari della strada lo ritengano opportuno), è scattato l’obbligo di montare gomme da neve o di avere a bordo, quindi a portata di mano, le catene. Questo è quanto ha stato stabilito la legge n. 120 del 29 luglio 2010 entrata in vigore a partire dal 13/08/2010 e che tratta di “disposizioni in materia di sicurezza stradale”.

In mancanza degli pneumatici o delle catene, si può incorrere in una sanzione amministrativa, quindi una multa, che può andare dai 41 ai 168 nei centri abitati, mentre una multa da 84 a 335 euro fuori dai centri abitati (quindi autostrade, strade extraurbane, ecc.).

Per conoscere quali sono le strade interessate dalle ordinanze che obbligano gli pneumatici invernali o le catene a bordo, si può visitare il sito PneumaticiSottoControllo.it un sito in costante aggiornamento, dove vengono raccolte le ordinanze di tutti i comuni italiani, anche se non aggiornate in tempo reale, soprattutto quando si verificano fenomeni atmosferici improvvisi (come gelate o nevicate).

Cambio gomme invernaleIl cambio gomme stagionale non è molto gradito a molti automobilisti, poiché aumenta il costo di manutenzione della vettura. Infatti l’acquisto degli pneumatici e il doppio cambio gomme (in autunno e primavera), comporta una spesa aggiuntiva. Tuttavia ci tengo a considerare che questa operazione aumenta (e non di poco) la sicurezza sulle strade; luogo dove ormai si possono leggere bollettini che assomigliano a quelli di un conflitto bellico.

Pneumatici invernali, pneumatici all-season o catene?

Nel periodo in cui è in vigore l’obbligo di utilizzare dispositivi antisdrucciolevoli o invernali, ovvero dal 15 novembre al 15 aprile, gli automobilisti hanno la possibilità di scegliere ben 3 alternative.

Pneumatici invernali

La prima ricade sugli pneumatici invernali, ovvero su gomme appositamente costruite per offrire le migliori prestazioni su fondo innevato o ghiacciato.

Penumatici all-season

La seconda soluzione è quella di montare gli pneumatici all-season, delle gomme costruite con una particolare mescola, in grado di offrire delle prestazioni intermedie sui fondi difficili.

Catene a bordo

La terza scelta, è quella di tenere le gomme estive montate e portare a bordo le catene da neve. In questo caso potrebbe essere utile per chi non si muove molto al di fuori dei centri abitati dove le temperature non diventano particolarmente rigide.

Stagione degli pneumatici invernali-fb

Pneumatici a confronto

Per ribadire l’importanza e la capacità di offrire una maggiore sicurezza degli pneumatici invernali, riporto brevemente i risultati del test di frenata effettuati Touring Club svizzero con le diverse gomme (da neve, all-season ed estive).

L’auto si doveva arrestare su una strada con fondo innevato a una velocità di 40 chilometri orari:

  • pneumatici estivi: 61 metri per arrestarsi;
  • pneumatici all-season: 42 metri per arrestarsi;
  • pneumatici invernali: 29 metri per arrestarsi.
By |21 Novembre 2017|Categories: News|Tags: , |0 Comments

Leave A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.